Antimafia Duemila – Appalti, indagato il coordinatore del Pdl Denis Verdini

Antimafia Duemila – Appalti, indagato il coordinatore del Pdl Denis Verdini.

Denis Verdini, uno dei coordinatori nazionali del Pdl, e’ indagato dalla procura di Roma per corruzione nell’ambito dell’inchiesta riguardante un presunto comitato d’affari che si sarebbe occupato, in maniera illecita, di appalti pubblici, in particolare per i progetti sull’eolico e carceri in Sardegna.

L’iscrizione nel registro degli indagati del deputato e coordinatore nazionale Pdl è connessa all’inchiesta condotta dal procuratore aggiunto romano Giancarlo Capaldo. Gli accertamenti su quello che si ritiene essere stato un giro di appoggi e di promesse per favorire alcuni imprenditori sono stati avviati nel 2008 nel quadro di un’altra indagine avviata dalla Direzione distrettuale antimafia.

Altri indagati
Indagati anche l’imprenditore Flavio Carboni, il costruttore Arcangelo Martino, Pinello Cossu, consigliere provinciale di Iglesias, Ignazio Farris, consigliere dell’Arpa della Sardegna, e un magistato tributario, Pasquale Lombardi. Gli inquirenti non escludono che venga successivamente aggiunta l’ipotesi di reato di associazione a delinquere.

Martedì scorso era stata eseguita la perquisizione del Credito Cooperativo Fiorentino, presieduto da Verdini stesso, da parte dai Ros di Roma, per verificare la destinazione finale di un giro di assegni che potrebbe riguardare fondi destinati a distribuire tangenti.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...