Antimafia Duemila – De Magistris: ”Ddl intercettazioni lega mani e mette bavaglio”

Antimafia Duemila – De Magistris: ”Ddl intercettazioni lega mani e mette bavaglio”.

«Il ddl intercettazioni è stato concepito scientificamente dal Governo per legare le mani dei magistrati e mettere il bavaglio all’informazione, azzerando la cronaca giudiziaria e l’inchiesta giornalistica», afferma in una nota Luigi de Magistris, eurodeputato IdV. «I cittadini e le cittadine non devono sapere e la legge non si deve applicare, soprattutto quando ad essere coinvolto il potere politico, considerato al di sopra della giustizia. Anche eliminando dal testo il riferimento agli evidenti indizi di colpevolezza, che rendeva impossibile alla magistratura disporre di questo strumento di indagine prezioso – prosegue De Magistris – il ddl del Governo resta assolutamente inaccettabile per uno stato democratico, che abbia a fondamento il principio della legge uguale per tutti, il diritto ad informare ed essere informati, la certezza della giustizia. A goderne sarà solo il crimine organizzato. Per questo viene da chiedersi in cosa consista la tanto declamata lotta alle mafie di cui si vanta questo esecutivo».

ANSA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...