Blog di Beppe Grillo – I soldi pubblici alla scuola pubblica

Fonte: Blog di Beppe Grillo – I soldi pubblici alla scuola pubblica.

La scuola pubblica in Italia è allo sbando e a settembre il problema scoppierà in modo devastante. A Bologna gli insegnanti sono in rivolta contro il ministro Gelmini e il governo per i tagli che producono 42.000 insegnati in meno, 15.000 bidelli e assistenti in meno, fino a 33 studenti per classe. In compenso alle scuole private è stato assegnato un miliardo e mezzo di euro. Lo Stato deve finanziare la scuola pubblica, non quella privata.

3 risposte a “Blog di Beppe Grillo – I soldi pubblici alla scuola pubblica

  1. Pingback: Blog di Beppe Grillo – I soldi pubblici alla scuola pubblica « Ho …

  2. valeria caput

    Gia’sono ignoranti ora, sti ragazzi!!!Purtroppo molti di loro nascono gia’BERLUSCHINI!!Col richiesto silenzio degli insegnanti (!), la mancanza degli stessi, i cambi continui (psicologicamente e didatticamente, assolutamente deleterio), lo diverranno sempre piu’!!PAROLA D’ORDINE DEI 20ENNI:”quel che conta è la ns. di tasca!!”questo, il senso del sociale!!EH, poi a che serve la storia?!! A NON RIDURCI COME SIAMO RIDOTTI!!sentito con le mie orecchie, purtroppo:LA SHOHA?!una invenzione degli ebrei!!A TUTTE LE DITTATURE HA SEMPRE FATTO COMODO L’IGNORANZA!!è il silenzio della mente…ci pensano loro a forgiarla!!Valeria Caput,silljbuck-bologna.

  3. GIOVANNA GLATZ

    ma è dal 1994 che berlusconi ha in testa solo questo: privatizzare tutto quello che può prima di tutto la scuola che come fucina, una volta, di menti libere, oggi a lui fa paura. Ve lo ricordate Pol Pot in Cambogia? faceva fuori con i fucili quelli che avevano gli occhiali perchè si pensava che leggendo avessero un cervello, gli insegnanti e tutti quelli che in qualche modo PENSAVANO con le loro teste…Berlusconi è ancora più sottile e per questo purtroppo è un genio ….senza armi sta tirando su un popolo di replicanti come vuole lui. Mi viene in mente il film “invasione degli ultracorpi” …..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...