Blog di Beppe Grillo – Napolitano, il diversamente indifferente

Fonte: Blog di Beppe Grillo – Napolitano, il diversamente indifferente.

Napolitano ha ragione quando dice della Libia: “Non si può restare indifferenti!“. E come si potrebbe di fronte allo stravolgimento della Costituzione Italiana che rinnega la guerra? Come si può rimanere indifferenti a un conflitto armato in cui viene trascinata l’Italia senza un mandato dell’ONU che aveva approvato una “No Fly Zone”, non bombardamenti su Tripoli? Questa classe politica è abusiva, guerrafondaia, anti democratica, pericolosa. Ieri leccava il culo a Gheddafi e ora lo vuole morto. Per quale motivo? Il petrolio? Le pressioni di Napoleone Sarkozy che detiene 500 miliardi di euro del nostro debito pubblico? Gli Stati Uniti che occupano con le loro basi militari mezza Italia? Per quale ragione gli italiani devono entrare in una guerra voluta solo dai partiti? Fuori i partiti dalle Istituzioni. Fuori la guerra dall’Italia.

Annunci

Una risposta a “Blog di Beppe Grillo – Napolitano, il diversamente indifferente

  1. Aldo Cannavò

    Per non entrare in guerra basta rispettare la nostra costituzione. Ritengo che davvero Gheddafi debba essere fermato nelle sue barbarie contro i suoi sudditi. Non è però indispensabile che l’ Italia si unisca agli stati che gli fanno guerra,ritenendo che essi siano sufficenti per ottenere i dovuti risultati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...